lunedì 15 febbraio 2016

Trend: Barbie si rinnova e si trasforma! Opinione sulla nuova versione della famosa icona di stile

fonte: kids.barbie.com

Buongiorno a tutti! Come molti di voi ormai già sapranno una delle notizie con cui si apre questo 2016 è proprio questa: L'EVOLUZIONE DI BARBIE! Ebbene si l'icona di stile e beniamina di migliaia di bambine in tutto il mondo cambia inaspettatamente il suo volto e si propone in diverse forme e versioni: a partire dalla linea Barbie Fashionistas la collezione di bambole non vedrà più un solo modello, alto magro e biondo, ma quattro diverse silhouette, sei carnagioni, diciannove colori di occhi e ben venti diverse acconciature, tra colori, texture e tagli di capelli! Ma il perché di questa scelta?

fonte: kids.barbie.com


Tra i motivi che hanno spinto la Mattel a cambiare o meglio "evolvere" l'aspetto della bionda più famosa del mondo  sicuramente ci sono le critiche che continuano a essere perpetrate verso la forma perfetta della bambola che con la sua chioma bionda, il suo vitino da vespa e il fisico da top model,  influenzerebbe soprattutto le più piccole e le indurrebbe a credere che l’unica bellezza possibile e autentica sia proprio questa. Queste motivazioni in particolare sono state espresse in un video della Mattel stessa (che potete trovare a questo link) che spiega come l’idea sia proprio quella di avvicinare le bambole alla realtà e di negare l’idea che ci sia un unico canone di bellezza. Citando appunto la descrizione del video "L'immaginazione ha diverse forme e dimensioni. Questo è il motivo per cui il mondo di Barbie sta cambiando".



Tuttavia personalmente rimango scettica sulla scelta del brand e ora vi spiegherò il perché.

Innanzitutto se da un lato è una geniale scelta di marketing, dall'altra la trovo anche una proposta leggermente ipocrita...e per questo penso che sulle bambine non funzionerà. Questo perché, come credo per molte di voi, da bambina Barbie rappresentava un ideale di bellezza, non un'imposizione, e rispecchiava perfettamente il mio gusto personale...e con la fantasia potevo immedesimarmi in lei e sentirmi stupenda... credo che quindi le bambine a prescindere dalla loro taglia, altezza etc continueranno a scegliere la Barbie più bella, perché mentre giocano non pensano a rappresentare perfettamente la realtà ma a viaggiare con la fantasia! Questo lo dico anche per esperienza personale avendo lavorato con molte bambine, che per fare un esempio banale ora sono tutte innamorate della famosa Elsa di Frozen e chissà il perché ;)
Inoltre, se volessimo essere davvero coerenti e rappresentare la realtà in tutte le sue sfaccettature, invece della mega villa e del camper o addirittura del jet di Barbie, la Mattel dovrebbe proporci il monolocale e l'utilitaria di Barbie per non fare sentire a disagio i meno abbienti xD ... ma per piacere: la Barbie serve per sognare e basta!!! E' un gioco e non deve necessariamente ricalcare uno status sociale o la realtà nuda e cruda... E potremmo inoltre rivolgere le stesse critiche (non-senso a mio parere) verso Ciccio Bello, Action Man e quant'altro...
Infine credo che in alcune situazioni la scelta di questa diversità di modelli potrebbe risultare controproducente: ad esempio nel caso di una bambina bassa di statura o magari lievemente sovrappeso, che ricevesse la Barbie per così dire simile a lei, e magari l'amichetta invece continuasse a sfoggiare la solita Barbie alta e snella, come potrebbe sentirsi se non a disagio??? Oltretutto non potranno più scambiarsi i vestitini tra amiche perché la barbie curvy non entrerà nei striminziti abiti della petite...
Potreste rispondermi: "questo perché ci hanno inculcato che la versione alta-bionda-magra è bella e le altre no, invece dovremmo insegnare che entrambe sono bellissime!!" e su questo non ci piove, ma che questo ragionamento possa cambiare solamente introducendo nuove Barbie nel mercato mi sembra davvero un utopia improbabile e una grande illusione.
Ciò non toglie che potrebbe essere un divertimento per le bimbe avere più modelli con cui divertirsi e a cui dare diversi nomi e ruoli. Il punto su cui voglio focalizzarmi è che si sta facendo tanta propaganda sul perché questo cambiamento è un evoluzione in positivo e "bla bla bla" su diverse riviste e blog di moda, quando in realtà per me è solo l'ennesima trovata pubblicitaria senza arte né parte che dubito potrà effettivamente influenzare in maniera così importante l'opinione della società, del mondo della moda e la mentalità delle bambine che le acquisteranno....
Pensate un po': persino Gwen Stefani che doveva essere la testimonia della nuova collezione, ha scelto di interpretare la versione classica per l'evento hahaha :D 

Voi invece cosa ne pensate? siete d'accordo con me o avete un'altra opinione al riguardo? Secondo voi mi sono fatta un'idea sbagliata del tutto? fatemi sapere nei commenti!!!

un abbraccio
Michela
   
Follow me on Instagram:

8 commenti:

  1. Ciao, leggevo a proposito di questa novità proprio ieri, mah ti dirò a me non convince, un conto è sensibilizzare le bambine e i bambini alla diversità e al fatto che non si è tutti belli e tutti uguali, un'altra è portare troppa realtà nei giochi, la Barbie è una bella bambola, punto.

    La Flò ♡ blog

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo con te! La trovo anch'io una scelta un po' ipocrita e commerciale. Barbie non deve essere realistica..Barbie è bionda, alta e bella.

    Ellysa

    RispondiElimina
  3. Great post just as your all blog. I think that you are an awesome blogger, and I wish you luck in future! Kisses :* If you want, look my blog and follow me if you like it. <3 http://fdiarybyz.blogspot.hr/

    RispondiElimina
  4. Io sono d'accordo infondo è giusto rendere un icona normale non simbolo di perfezione maniacale! saranno splendide comunque le barbie perché sono uniche! baci
    Federica - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  5. Condivido il tuo punto di vista: quando si è bambini non si pensa a tutta la serie di significati e stereotipi che ci possono essere dietro un semplice giocattolo! E i bambini, si sa, sceglieranno sempre il gioco più bello!
    Comunque le nuove versioni non sono male!
    Un bacione :*
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. in effetti è vero, questa scelta ha i suoi pro e i suoi contro :/
    un bacio
    www.carmy1978.com

    RispondiElimina
  7. sono d'accordo con te!....ma le nuove versioni sono carinissime.

    RispondiElimina

Thanks for all your comments! I'm always happy to hear your opinion

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...