mercoledì 11 novembre 2015

Travel: Moena


Buongiorno a tutti miei cari! Ecco come promesso alcuni scorci della bellissima Moena, scattati durante un pomeriggio trascorso a passeggio in questo carinissimo paese trentino... purtroppo la pioggia ha un po' rovinato la visita, ma nonostante questo durante gli sprazzi di bel tempo siamo riusciti a fare un piacevole giretto! Con noi oltre ai nostri cari amici Elisa e Diego, c'era anche il simpaticissimo Tallis, il loro cucciolotto tutto matto! Come sempre aspetto i vostri commenti, un abbraccio e buona visione :*




venerdì 30 ottobre 2015

Tutorial: Halloween 2015












Ciao ragazzi!!! Come sapete domani ci sarà la mia festività preferita ovvero Halloween!!! 
Spesso mi viene chiesto come mai sia così affezionata a questa tradizione dato che in Italia non è sicuramente sentita... In realtà fin da quando ero piccola ne sono rimasta affascinata! Il mio interesse è iniziato con le prime lezioni di inglese a scuola in cui ci raccontavano dei bambini americani che si mascheravano da mostri e passavano per le case per il famoso "dolcetto o scherzeto"! Poi ovviamente determinante fu l'uscita del famoso "Nightmare Before Christmas" di Tim Burton, che diventò uno dei miei cartoni animati preferiti! Così io e la mia migliore amica Cri, abbiamo iniziato ad organizzare festicciole per noi e gli altri bambini del quartiere, e passavamo per le case del vicinato mascherati a chiedere dolcetti! Spesso ci guardavano straniti poichè eravamo forse tra i primi ad improvvisare una cosa del genere nel paese! Ma ogni anno diventava davvero un momento imperdibile, e partivamo con mesi di anticipo a pensare alla nuova festa, ai nuovi costumi, alle decorazioni, al menù spaventoso che avremmo preparato... ansiose di festeggiare il nostro adorato Halloween! 
E quindi ecco il perchè della mia passione per questa festa: mi tornano in mene tanti bellissimi ricordi d'infanzia, e credo che tutti i miei amici, la Cri, mio fratello e gli altri che partecipavano, possano confermare quanto ci divertissimo a mascherarci e a ingozzarci di dolcetti e pizze! :D
Oggi quindi come ogni anno, ho cercato su internet qualche idea per poter rendere speciale questa giornata, a partire dalle decorazioni, ma anche per il cibo e... il make up!!! Quest'anno io trascorrerò il 31 ottobre a Movieland, un parco divertimenti a Lazise (sul lago di Garda), che ha organizzato una simpatica festa a tema per l'occasione! Non vedo l'ora :D
Quindi se anche voi come me siete fanatici di questa festa non potete perdervi il mio post!!!




mercoledì 28 ottobre 2015

Travel: Lago di Paneveggio (valle di Fiemme)


Oggi, nostalgica di quei momenti, voglio condividere con voi alcune foto del mio week end trascorso in montagna nei pressi di Moena, con Nicola, Elisa e Diego. In particolare  le foto di questo post le ho scattate durante una scampagnata sul lago di Paneveggio, un lago artificiale trentino della valle di Fiemme. Tutti i paesaggi mozzafiato che vedete sono parte del meraviglioso Parco Naturale Paneveggio. La cosa più sconcertante è stata tornare a casa e accorgermi che le foto non avevano bisogno di filtri o altro: i paesaggi erano fantastici e le luci perfette così com'erano!!! Davvero un piccolo paradiso terrestre, perfetto per rilassarsi e rigenerarsi, soprattutto in quei momenti in cui il caldo estivo stava regnando a Verona! 
A presto con altre foto...un bacio! :*



giovedì 22 ottobre 2015

15 ottobre 2015 - Laurea in Medicina e Chirurgia (Graduation day)



Buona sera a tutti lettori...oggi voglio condividere con voi un post davvero speciale, che racconta uno dei momenti più importanti della mia vita, ovvero il giorno della mia laurea in Medicina e Chirurgia.
E' stato davvero un percorso lungo e faticoso, sei anni fatti di sacrifici, di "non ce la faccio", di "questa volta non lo passo", ma anche di piccole e grandi soddisfazioni, di "lei sarà un bravo medico", e di "tieni duro che tifiamo tutti per te!"...insomma una percorso lastricato di alti e bassi, fasi che penso attraversino tutti gli studenti di medicina ed in generale tutti gli universitari nel corso della loro carriera, che in un momento amano quello che fanno, e quello dopo si chiedono chi glie lo abbia fatto fare ;)....fino ad arrivare a QUEL giorno: il giorno in cui tutta la fatica acquista un senso, in cui il duro lavoro di questi 6 anni viene riconosciuto e premiato, il giorno in cui finalmente sono diventata MEDICO!!! Non scorderò mai le emozioni di quei momenti, trascorsi così in fretta se vogliamo, ma talmente intensi da lasciare un ricordo indelebile nel mio cuore.... e riguardando le foto tutto riaffiora: l'ansia dell'attesa prima di entrare in aula, la gioia nel vedere i miei cari lì, pronti a sostenermi, la tensione durante la discussione e le domande della commissione, il mio cuore che esplode di gioia e i miei occhi che si riempio di lacrime al momento della proclamazione, l'orgoglio negli sguardi dei miei genitori mentre mi porgono la corona d'alloro, il bacio pieno di felicità e di gioia del mio Nicola, e i calorosi abbracci e applausi di tutti i miei cari presenti... 
E' stata davvero una giornata indimenticabile, e per questo non posso far altro che ringraziare ancora una volta e con tutto il cuore coloro che con la loro presenza e affetto hanno reso possibile tutto questo! Vi voglio un mondo di bene!!!! :*
Spero di non avervi stancato troppo con il mio racconto, ma sono sicura che capirete quanto per me sia importante... vi lascio con qualche foto di quel giorno nella speranza che anche a voi faccia piacere rivivere una piccola porzione di quei momenti, bacioni! 








lunedì 14 settembre 2015

Shopping: new bikini - sale- Tezenis



Buongiorno cari lettori! So di essere sparita dal blog ultimamente, ma in questo periodo sto coltivando un progetto molto importante per la mia vita di cui a breve spero di potervi dare alcune novità... Oggi ho comunque deciso di farmi viva (anche per non farvi preoccupare troppo hehe ;P) con un semplice post in cui volevo farvi vedere uno dei pochi acquisti che quest'estate sono riuscita ad accaparrarmi durante i saldi.. forse è un problema mio, ma negli ultimi anni oltre a non trovare praticamente nulla che mi piaccia in saldo, la maggiorate delle volte mi fiondo verso qualcosa che fin da subito colpisce la mia attenzione per poi leggere il solito, terribile, fatidico cartello "NEW COLLECTION, merce non in saldo" e vaffffff.... 

giovedì 9 luglio 2015

Outfit: Ice cream time




Gelato domenicale e una passeggiata tra i vicoli dell'antichissima Soave...
Mi scuso per l'assenza prolungata in queste settimane ma sono in piena sessione estiva.. spero di finire presto gli esami.. e poi finalmente LAUREAAAA :D
Buona giornata :*

sabato 16 maggio 2015

Taglio di capelli estate 2015: il bob



Ciao ragazze! come sapete ormai è da quasi un anno che mi ritrovo ad essere una vera " bob-addicted", e di conseguenza questa settimana sono tornata dalla mia parrucchiera di fiducia per sistemare un po' il taglio e soprattutto il ciuffo... 
Ormai il bob, ovvero il caschetto, è diventato uno dei tagli più in voga dell'anno 2015! Un taglio in apparenza piuttosto statico, ma che in realtà può presentarsi in davvero tante versioni diverse: in particolare il cosiddetto wob (wavy bob) e il lob (long bob) rappresentano sicuramente le varianti più gettonate della stagione! Alcune icone della moda, come per esempio Alexa Chung, hanno da sempre fatto del loro "caschetto" un vero e proprio cavallo di battaglia, ma ormai sono moltissime le celebrities e trend-setters che hanno deciso di aderire a questa nuovo hairstyle, tra cui ad esempio Cameron Diaz, Emma Stone, Sienna Miller e Taylor Swift ( senza dubbio la mia preferita!).




lunedì 11 maggio 2015

Travel: Blossoms



Ciao a tutti! e' un po' che non pubblico sul blog, a oggi volevo mostrarvi alcune foto davvero carine e primaverili scattate col mio  iPhone 6  durante una gita in collina con le mie cucciole...  


martedì 31 marzo 2015

Outfit: bomber in pelle, occhiali cateyes e slippers



Un pomeriggio trascorso ad Isola della Scala, durante la festa del riso. Le foto sono dello scorso autunno, ma mi ero completamente dimenticata di averle scattate. Tuttavia è un look che si adatta perfettamente anche all'arrivo della primavera, per cui ho deciso che potevo ugualmente condividerlo con voi. 
Spero che il mio outfit vi piaccia e come sempre aspetto i vostri commenti al riguardo! bacini!




 ...

Tutorial: simil-muesli fai da te, dieta estate 2015


Buon giorno ragazzi come state? Molte di voi mi stanno chiedendo sulla pagina facebook e instagram qualche consiglio su come tornare in forma in vista dell'estate e della prova costume. Fermo restando che attività fisica e una dieta sana ed equilibrata rappresentano l'unico "trucco" realmente efficace, oggi voglio mostrarvi uno dei piatti che in genere preferisco consumare con l'arrivo della bella stagione... Infatti spesso tornando a casa dall'università dopo 1 oretta di macchina, oltre a non essere in vena di accendere i fornelli, spesso ho voglia di qualcosa di fresco e leggero, ma che comunque mi sazi... uno dei miei piatti preferiti è sicuramente questo muesli fai da te, rapido, nutriente e soprattutto BUONISSIMO! 
Vi mostro quindi i passaggi per realizzarlo...




lunedì 23 marzo 2015

Trend allert: come vestirsi ad un matrimonio




Buongiorno ragazze! Come state? Io in questo momento mi sento davvero rinata dato che finalmente la primavera sembra essere arrivata, e non vedo l'ora di fare un cambio al mio guardaroba! Oggi volevo parlare con voi di un argomento che sicuramente andrà a braccetto con l'arriva della bella stagione: i MATRIMONI.
Ebbene si, con l'arrivo di Aprile, iniziano anche le cerimonie, e come ogni invitata, è un vero piacere per me partecipare ad un vento così importante per la vita di amici e parenti, ma come sempre vengo attanagliata dalla solita fatidica domanda: come potrei vestirmi? Ecco perchè ho deciso di scrivere un articolo dedicato a questo argomento per mostrarvi alcune delle mie idee...
Spesso dietro una decisione all'apparenza così semplice, si celano in realtà molti fattori che vanno presi in considerazione per la scelta della mise adeguata: iniziamo soprattutto con i capi da NON INDOSSARE, per evitare fin da subito figuracce e spese inutili! Oltre infatti ai classici bianco (se non volete che la sposa vi lanci in una fontana) e nero (molto più adatto ad un funerale), sono assolutamente off-limits abiti completamente rossi, che risulerebbero eccessivamente aggressivi, o viola, che invece viene da sempre considerato un colore portatore di sfortuna! Evitate anche scollature troppo profonde o abiti troppo sexy, a prescindere dalla location infatti (chiesa o meno) viene comunque richiesta una certa formalità per cui abiti succinti risulterebbero estremamente fuoriluogo.
Infine la vera e propria chicca: sappiate che gli abiti lunghi sono assolutamente banditi per le cerimonie di giorno! 
Ora invece vediamo insieme una serie di proposte per una cerimonia diurna e per una serale. Gli abiti che ho selezionato sono del sito promtimes.co.uk.  un negozio on-line i cui potrete trovare una vasta selezione di abiti da cocktel e da cerimonia a prezzi davvero vantaggiosi!


Hello girls! How are you? I am very happy that it is finally here in the spring, and I can not wait to make a change to my wardrobe! Today I wanted to talk to you about a subject suitable for this season: the WEDDINGS.
Yes, with the arrival of April, are arriving invitations for the ceremony, and I ask myself the same old big question: how can I get dressed? That's why I decided to write an article on this topic to show you some of my ideas ...
Behind this decision apparently so simple, in fact there are many factors which may be taken into consideration. I start especially with clothes not to wear: obviously do not fit the classic white (unless you want the bride will launch you in the next fountain) and black (much more suited to a funeral), and are absolutely off-limits clothes completely red, which would be overly aggressive, or purple, which instead is always bring bad luck! Also avoid clothes that are too sexy, regardless of the location (church or not) because is still required a certain formalities.
Finally the most important rule: the long dresses are absolutely banned for daytime ceremonies! But now I show you a series of proposals that I have selected for you by the site promtimes.co.uk   an online store in which you can find a wide selection of cocktel and ceremony dresses at affordable rates!









Innanzitutto iniziamo con gli abiti da CERIMONIA DIURNA:


venerdì 20 marzo 2015

Giveaway: Firmoo glasses


Goodmoring guys!
Today i have a great surprise for you on my instagram profile @michelamazzon: a giveaway with the chance of win a pair of glasses by firmoo! The winner can choose his favorite pair from this link  and get his glasses completely free!! This are the rules To partecipate:
- follow me on Instagram
- repost the last photo of the post on your instagram with the tag #mdsforFirmoo
- leave a comment under the photo in my profile @michelamazzon! 
I will announce the winner Thursday 26/03 Good luck!!


Buongiorno ragazzi !
Oggi ho una grande sorpresa per voi sul mio profilo Instagram @michelamazzon : un giveaway con la possibilità di vincere un paio di occhiali marchiati Firmoo ! Il vincitore potrà scegliere il suo paio preferito da questo link  e ottenere gli occhiali dei vostri desideri in modo assolutamente gratuito !! Questo sono le regole per partecipare :
-seguire il mio profilo su Instagram
-ripostare l' ultima foto del post sul tuo Instagram con il tag #mdsforFirmoo
- lasciare un commento sotto la foto pubblicata nel mio profilo @michelamazzon !
Aannuncerò il vincitore giovedì  26/03 Buona fortuna !!



martedì 17 marzo 2015

Travel: Siena - parte 2

Buongiorno lettori, come state? Qui dopo qualche sprazzo di primavera, è tornato il maltempo, per cui oggi mi consolo riguardando le foto del mio stupendo viaggio a Siena… Eccomi quindi a condividere con voi la seconda parte della mia piccola avventura in questa famosa città italiana. Iniziamo subito con le immagini della più importante zona della città: Piazza del Campo!
Conosciuta in tutto il mondo per la sua bellezza architettonica e la sua particolare forma a "conchiglia" adagiata in lieve dislivello sul punto di congiunzione delle tre colline su cui sorge la città, Piazza del Campo attira ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo. 
Durante il Governo dei Nove fino al 1270 la piazza veniva utilizzata per fiere e mercati. E' durante questo periodo che, dopo la costruzione del Palazzo Comunale (sede del governo della città), inizia la pavimentazione della piazza. Si può vedere ancora oggi la sua suddivisione in nove spicchi, a memoria del Governo dei Nove. 
Nella piazza è possibile ammirare la Fonte Gaia, si tratta della fontana collocata nel punto più alto: fu chiamata così per ricordare la gioia dei senesi nel momento in cui l'acqua sgorgò per la prima volta in Piazza del Campo. La fontana ricopre un importante valore artistico per l'intera città: realizzata in marmo da Jacopo della Quercia con una serie di statue e bassorilievi tra il 1409 e il 1419, viene considerata una delle maggiori espressioni artistiche e sculturali del Quattrocento italiano. Oggi nella piazza si trova una copia della fontana, realizzata da Tito Sarrocchi nel 1869. I marmi originali sono custoditi all'interno del Museo dell'Ospedale di Santa Maria della Scala.


martedì 10 marzo 2015

Travel: Siena - parte 1



Buongiorno ragazzi! come procede la vostra settimana? Nel post di oggi vi mostro le foto del mio viaggio a Siena, l'affascinante cittadina medioevale nel centro della Toscana.

Il centro storico (un altro vanto italiano, patrimonio dell'Unesco) è posto sulla cima di un colle, ma fortunatamente per raggiungerlo sono presenti delle scale-mobili che permettono di evitare le difficoltose salite a piedi... anche perché il centro è completamente pedonale come la maggiorate delle città storiche, e pertanto sarete costretti a lasciare le vostre auto nel parcheggio esterno. 

Continuate a leggere per avere qualche informazione in più su questa bellissima città, e sulle cose da vedere in una giornata a Siena:





sabato 28 febbraio 2015

Video - Tutorial: Nuovo colore capelli fai-da-te con Casting Crème Gloss di L'Oréal


Ciao ragazze! Oggi per voi ho preparato un post insolito.... chi mi segue su instagram (@michelamazzon)  e su Facebook (My daily style) saprà già che la scorsa settimana ho deciso di cambiare look eeeeee....... *rullo di tamburi*........ TINGERMI I CAPELLI! Per la prima volta in vita  mia e soprattutto ASSOLUTAMENTE DA SOLA ho trovato il coraggio di scurire il mio biondo dorato naturale! ma non volendo rinunciare del tutto al mio colore ho deciso di non buttarmi direttamente su una tinta permanente, ma ho preferito sperimentare un Riflessante di cui avevo sentito parlare già molto bene: è il Casting Crème Gloss di L'Orèal Paris, un colore per capelli SENZA AMMONIACA che dovrebbe avere una durata di circa 28 lavaggi (almeno così dice la confezione, ma staremo a vedere ;) hehe) 


Questo come vedete è il risultato! 
Ho scelto il Marron Chocolat per mantenere comunque i toni caldi che mi si addicono molto di più rispetto a quelli freddi... E' un castano molto particolare, con dei riflessi quasi violacei che devo dire non mi dispiacciono per niente... Inoltre non contenendo ammoniaca, i capelli non sembrano essersi rovinati o increspati ed anzi hanno proprio quell'effetto "glossy" da cui il nome del colore, che tuttavia si perde con i primi lavaggi... Ovviamente non decolorando il capello può essere utilizzato solo per scurire la vostra base naturale o eventulamente tono su tono per ravvivare i normali riflessi dei vostri capelli...  Per ora quindi la mia recensione è super positiva, tuttavia vedremo a lungo termine come si manterrà il colore e se la durata coinciderà abbastanza con quella indicata nella confezione... Nel frattempo cercherò di godermi questa nuova "Miki", e vi terrò aggiornate;)

Qui sotto inoltre ho preparato un video di tutto il procedimento!!!! Lo so, sono orribile nei filmati hahah... però ho deciso comunque di pubblicarlo dato che poteva essere utile a darvi un idea di quanto sia semplice l'utilizzo di questo prodotto! Fatemi sapere cosa ne pensate :*


giovedì 26 febbraio 2015

Outfit: Scarpe stringate di vernice e cappello vintage


Buongiorno lettori come state? Io oggi finalmente ho un giorno di "vacanza", nel senso che fortunatamente non sono dovuta andare in università per il mio tirocinio in medicina interna, per cui ho avuto un po' di tempo per studiare e per aggiornare il blog con questo nuovo post... oggi infatti ho in serbo per voi le foto del mio outfit per l'ultimo giorno trascorso a Pienza, scattato tra le mura del giardino interno del mio adorato Castello La Grancia (di cui trovate le altre foto in qui e qui :*) 

Si tratta di uno dei miei look preferiti in assoluto per essere elegante ma comodissima allo stesso tempo! Con il total black ovviamente non si sbaglia mai, ma questa camicia cipria di Bershka da un tocco in più all'outfit rendendolo più femminile, nonostante l'ovvia ispirazione androgina di tutto il look... Pezzo forte è sicuramente il mio amato cappello di Choies, a cui tuttavia ho dovuto rinunciare poi durante la giornata a causa del forte vento hehe... 
Spero come sempre che apprezziate le mie foto e che torniate presto a trovarmi sul blog! 
A breve le foto di Siena ;) Bacioni 






venerdì 20 febbraio 2015

Travel: tra i vicoli di Pienza, Toscana


Buongiorno ragazzi! Avevo preparato questo post da alcuni giorni e non avevo ancora avuto modo di pubblicarlo... le foto di oggi sono state scattate a Pienza, la bellissima città Toscana, tappa di uno dei nostri giorni trascorsi in Val d'Orcia. Tra tutti i luoghi che ho visitato in Italia (e non solo) forse questo è uno dei più incredibili: il tempo in questo piccolo borgo sembra essersi veramente fermato, e passeggiando tra i suoi vicoli ci sentivamo catapultati indietro nel tempo, incantati dalle meraviglie che ci circondavano...

La storia di Pienza è strettamente legata a quella di Enea Silvio Piccolomini nato a Pienza nel '400 d.C. e diventato Papa  col nome di Pio II. Grande umanista volle trasformare la natia Pienza (Corsignano) da piccolo borgo medioevale in un residenza papale in stile rinascimentale, commissionando il tutto all'architetto Bernardo Gambarelli detto il Rossellino, a cui è oggi dedicata la via principale. Per la bellezza del suo centro storico rinascimentale nel 1996 Pienza è entrata a far parte dei Patrimoni naturali, artistici, culturali dell'UNESCO.

Spero che le mie foto possano farvi rivivere le emozioni che io e Nicola abbiamo provato nello scoprire questo incantevole borgo e nel passeggiare tra i suoi vicoli, come pure nell'innamorarci nuovamente della cucina toscana grazie alla stuzzicheria La Buca di Enea, che ringraziamo ancora per l'ospitalità e per gli ottimi prodotti locali che ci ha servito! (se volete spendere poco ed essere sazi fidatevi di me: le bruschette sono ottime!!!) Come sempre aspetto con entusiasmo la vostra opinione, e se volete qualche consiglio su cosa visitare a Pienza lasciatemi pure un commento e risponderò quanto prima! Fatemi anche sapere se le mie foto vi piacciono!!!
Un bacione, e a presto con un nuovo post! :*







martedì 27 gennaio 2015

Travel: Castello la Grancia, parco esterno e biolago, Toscana


Buon martedì lettori! Finalmente un po' di tempo per pubblicare un nuovo post sul mio week end in Toscana. Dopo avervi mostrato nel precedente articolo le foto della mia camera e dell'interno del Castello di Spedaletto, in cui abbiamo alloggiato  a Pienza, oggi vi mostro il parco esterno e il biologo... Un luogo di completo relax e pace, dove passeggiare ammirando le splendide colline Toscane e i meravigliosi fiori del giardino... ovviamente in primavera sarebbe stato ancora più suggestivo, ma comunque è stato uno spettacolo da non perdere! a presto :*


martedì 20 gennaio 2015

Travel: giornata sulla neve, Paganella Ski di Andalo



Buongiorno lettori vi sono mancata? Prima di terminare i post della mia vacanza in Toscana, vi voglio mostrare alcune foto della mia giornata in Montagna, tra le piste innevate! Dopo quasi 6 anni di abbandono, finalmente ho trovato il tempo ed il coraggio di rimettere gli sci ai piedi e provare di nuovo l'emozione di una discesa sulla neve fresca! Nicola invece è stato ancora più intraprendente di me: nonostante non avesse mai affrontato la neve in vita sua, ha deciso di buttarsi direttamente sullo snowboard, e grazie alle dritte di alcuni nostri amici molto esperti, è riuscito nell'impresa! Chi lo Sa magari in futuro ci proverò anch'io, ma intanto mi accontento di togliere la ruggine dai miei vecchi sci e lanciarmi in questa mini avventura! Spero come sempre che le mie foto vi piacciano, anche se avendole scattate con l'iphone 6 non sono nulla di spettacolare.. A presto con un nuovo post! Baciniiii

mercoledì 14 gennaio 2015

Travel: Agriturismo Castello La Grancia, di Spedaletto



Buona settimana lettori! Oggi è una giornata particolarmente stressante per me per cui ho deciso di staccare un po' la spina e dedicarmi un  po' al blog... 
Ecco perché vi mostro le foto dell'agriturismo in cui abbiamo alloggiato durante il nostro soggiorno in Toscana. In realtà si tratta di un luogo eccezionale: il Castello di Spedaletto! L'agriturismo Castello La Grancia infatti è stato costruito all'interno dell'antico castello di Spedaletto, collocato tra Pienza e BagnoVignoni. Si trattava di un luogo di accoglienza per i viandanti che percorrevano la Via Francigena, ossia l'importante via  di comunicazione che attraversava la Val d'Orca nel periodo medioevale.
Oggi il Castello è stato completamente ristrutturato e accoglie 2 agriturismi... Senza dubbio è emozionante per tutti gli ospiti di questi, poter soggiornare all'interno di un edificio così antico ma soprattutto così ricco di storia... Personalmente mi è sembrato di venir catapultata in una vera favola! E mi sono sentita una vera PRINCIPESSA mentre percorrevo il parco tra le mura, e mentre mi addormentavo la sera in un letto a baldacchino... Nei prossimi post vi mostrerò anche le foto del giardino e della biopiscina che si trovano all'esterno della struttura! A prestissssssimooooo :*


...

lunedì 12 gennaio 2015

Travel: week end in Toscana, Bagno Vignoni parte2


Ora ditemi voi se non sembra il Paradiso: il paesaggio collinare toscano è davvero un sogno ad occhi aperti! Non provo neanche a raccontarvi della miriade di foto che ho scattato da ogni singola angolazione per cercare di catturare l'essenza e la maestosità di questo posto, tuttavia le foto possono descrivere solo in parte le sensazioni che ti accarezzano l'anima di fronte ad un paesaggio così meraviglioso...
E date le mie scarse abilità da scrittrice, anche con le parole sarà dura per me farvi innamorare di tutto questo, almeno la metà di quanto ce ne siamo innamorati io e Nicola....

Anche questi scatti riguardano la giornata trascorsa a Bagno Vignoni, il pomeriggio infatti lo abbiamo dedicato a una camminata tra i sentieri intorno al paese, e vi assicuro che Photoshop centra gran poco in questo caso: i colori autunnali e la luce del sole pomeridiano riescono a ricreare quest'aria trasognante che vedete nei miei scatti... passerei un anno intero difronte a questo spettacolo!

Trovate le foto della prima metà della mia giornata a Bagno Vignoni, in Toscana, a questo link! Prestissimo continuerà il fotodiario di questo straordinario week end! bacini :*

...

sabato 10 gennaio 2015

Travel: week-end in Toscana, Bagno Vignoni parte1



Buon sabato miei cari e buon 2015! finalmente trovo il tempo per scrivere un nuovo post… ormai si saranno depositate ragnatele e polvere virtuali sul mio blog, se penso che le ultime foto risalgono a più di un mese fa… ma è giusto così, non amo fare le cose di  fretta…
Voglio aprire questo 2015 con le immagini del mio week end in Toscana, tra i colli di Siena… Esperienza indimenticabile. Colori, profumi, sapori, che per sempre rimarranno nella mia anima, nel mio cuore.
Riguardare le foto e come rivivere ognuno di quei momenti: la pace dei sensi.
Oggi dedicherò uno spazio a Bagno Vignoni, la caratteristica cittadina termale nel cuore della campagna toscana, all'interno del Parco Artistico Naturale della Val d'Orcia. Solo mettere piede tra le mura della città è del tutto rigenerante: il fievole scorrere dell’acqua termale nella piazza principale,  la Piazza delle Sorgenti, accompagna dolcemente le passeggiate tra i vicoli antichi del centro storico.
Al centro del borgo sorge infatti una vasca rettangolare, di origine cinquecentesca, che contiene una sorgente di acqua termale calda e fumante, fuoriuscente dalla falda sotterranea di origini vulcaniche.
Passeggiare tra i vicoli è come tornare indietro nel tempo, ogni angolo ricorda un pezzo di storia...
Per pranzo io e Nicola ci siamo fermati in uno dei locali più caratteristici del paese, La Parata dove  abbiamo potuto assaggiare le tipiche e deliziose pietanze toscane, a prezzi davvero ragionevoli, accompagnate ovviamente da buon vino toscano! ;) Consigliatissimo! Trovate le foto in fondo al post! 
A presto con le altre foto e altri consigli sui luoghi migliori da visitare in Toscana.




....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...